Potrebbe interessarti anche...

Negli ultimi anni, anche in Italia, i fenomeni meteorologici estremi si stanno facendo sempre piu frequenti, al punto che molti esperti hanno iniziato a studiare meglio le cause, e purtroppo, anche le eventuali gravi conseguenze sul territorio....
Ad oggi le emissioni di CO2 registrate in tutto il mondo ogni anno sono circa 37 miliardi di tonnellate, una quantità enorme che non possiamo più permetterci di mantenere nell'aria del nostro pianeta Terra....
Le condizioni climatiche determinano le specie animali e vegetali che possono nascere, vivere e riprodursi in una determinata area geografica....
La super petroliera New Diamond brucia a largo dello Sri Lanka a causa di un incidente che ha causato anche la morte di un uomo dell'equipaggio, mentre un altro risulta ancora disperso....
L'aumento delle temperature causato dai cambiamenti climatici porterà le coltivazioni a soffrirne maggiormente, abbassando drasticamente le produzioni riguardanti tutti quei prodotti che necessitano di una buona quantità di acqua....
Da mesi ormai, e più precisamente dal Settembre 2020, i roghi che imperversano nell'Australia hanno provocato morti e dispersi, oltre a migliaia di persone senza un tetto....
C'è molta preoccupazione e allerta degli esperti per le sorti del ghiacciaio Planpincieux in val Ferret, a Courmayeur....
Nuove malattie portate dalle zanzare potranno contagiarci a causa dell'aumento delle temperature e i conseguenti cambiamenti climatici in alcune parti del mondo come l'Asia e l'Africa....
E' stato ritrovato un antico orso vissuto migliaia di anni fa grazie al progressivo scioglimento del ghiaccio che rappresenta il permafrost in Siberia e che a causa dei cambiamenti climatici continua inesorabilmente ad assottigliarsi sempre più, rivelando resti di animali vissuti in ere geologiche lontanissime....
I cambiamenti climatici sul Pianeta Terra sono fra dei temi più importanti degli ultimi anni, ma per quanto riguarda l'Italia, quali saranno le conseguenze sul nostro territorio e quali potranno essere i rischi concreti entro la fine del secolo?...