• Durata della vita di una pianta

    Alcune piante vivono solo per una stagione di crescita, mentre altre possono vivere per centinaia o addirittura migliaia di anni.
  • Tipologie di Biodiversità

    Tuttavia possiamo trovare sulla Terra più tipologie di Biodiversità, come quela acquatica o marina (che racchiude tutte le varie specie di pesci, piante, coralli, molluschi etc.) e la biodiversità terrestre che comprende le specie animali e vegetali (bipedi, quadrupedi, volatili etc.).
  • Temperatura corporea e heat strain

    Oltre i 35°C iniziano i primi sintomi di stress termico, con sudorazione più intensa, aumento della frequenza cardiaca, vertigini e affaticamento.
  • Quali sono i progetti di WWF Italia per lo sviluppo sostenibile?

    Il WWF Italia è la sezione italiana del World Wildlife Fund, un'organizzazione non governativa internazionale che si impegna nella protezione dell'ambiente e della biodiversità.

Quali sono le correnti oceaniche che hanno un ruolo nel clima globale? (Ambiente)

Quali sono le correnti oceaniche che hanno un ruolo nel clima globale?

Frequently Asked Questions - Ambiente

Categoria: Ambiente | Domenica 30 Luglio 2023 - 15:33:39

Esistono altre correnti oceaniche che svolgono un ruolo significativo nella regolazione del clima globale.

Correnti oceaniche che hanno un ruolo significativo nella regolazione del clima globale


Altre importanti correnti oceaniche che influenzano il clima globale includono:

La corrente del Golfo:
è una calda corrente occidentale che fluisce dal Golfo del Messico verso l'Europa settentrionale, riscaldando le regioni lungo il suo percorso.

La corrente delle Falkland:
una fredda corrente orientale che fluisce lungo la costa orientale del Sud America, portando acque fredde antartiche verso nord.

La corrente di Kuroshio:
calda corrente occidentale che fluisce dalle Filippine al Giappone, analoga alla corrente del Golfo nell'emisfero settentrionale.

La corrente circumpolare antartica:
corrente fredda che circonda l'Antartide e isola le fredde acque antartiche dalle acque più calde dell'oceano meridionale.

La corrente del Labrador:
la fredda corrente che fluisce da nord a sud lungo la costa orientale del Canada, portando acque artiche verso regioni temperate.

La corrente dell'Agulhas:
la calda corrente occidentale al largo della costa meridionale dell'Africa, che trasporta acque tropicali nell'Oceano Atlantico meridionale.

Come influiscono le correnti oceaniche sulla fauna marina?


Le correnti oceaniche hanno un impatto molto significativo sulla fauna marina in diversi modi:

Trasporto di cibo - Le correnti trasportano le larve di pesci, plancton e altri organismi su cui si nutrono i pesci e altri animali marini. Questo rifornisce di cibo le popolazioni lungo il percorso delle correnti.

Diffusione delle specie - Le correnti oceaniche aiutano a diffondere le larve di pesci e le uova di animali marini, permettendo alle specie di colonizzare nuovi ambienti e aumentare la loro area di distribuzione.

Circolazione della temperatura - Le correnti oceaniche trasportano e distribuiscono l'acqua di mare ad alte e basse temperature, creando habitat idonei per diverse specie che richiedono diverse gamme termiche. Ciò influenza direttamente il metabolismo e la crescita degli organismi marini.

Circolazione degli inquinanti - Purtroppo le correnti oceaniche trasportano anche inquinanti e sostanze chimiche dannose, che possono influenzare negativamente la fauna marina attraverso l'accumulo di tossine e l'esposizione.

Separazione delle specie - Le correnti oceaniche possono agire come barriere fisiche che separano le popolazioni di animali marini e aiutano a prevenire l'ibridazione tra specie simili.

In sintesi, le correnti oceaniche hanno un ruolo chiave nel determinare la distribuzione, l'abbondanza e la varietà della fauna marina, sia in senso positivo che negativo.

Quali sono gli effetti dell'inquinamento sulle correnti oceaniche?


Le correnti oceaniche sono importanti per trasportare calore dalle regioni tropicali alle polari e contribuiscono a regolare il clima globale. L'inquinamento può influenzare le correnti oceaniche in vari modi:
  1. Aumento delle temperature del mare
    I gas serra e il riscaldamento globale causati dall'uomo causano un riscaldamento degli oceani, in particolare delle acque superficiali.
    Questo può lentamente alterare l'intensità e la direzione delle correnti oceaniche.

  2. Cambiamenti nella salinità
    L'inquinamento da nutrienti può cambiare la quantità di sali disciolti negli oceani, in particolare negli estuari dei fiumi.
    Questo può influenzare la densità e la stratificazione delle acque oceaniche, che a loro volta guidano le correnti.

  3. Inquinamento da plastica e rifiuti
    Le microplastiche e altri rifiuti possono accumularsi negli oceani e interagire con le correnti oceaniche, anche se gli effetti precisi non sono ancora ben compresi.

  4. Cambiamenti nei venti
    Lo sconvolgimento del clima globale può modificare la direzione e la forza dei venti su scala regionale, in particolare i venti alisei e i venti monsonici.
    I venti guidano parte del flusso delle correnti oceaniche.


In generale, la ricerca mostra che il riscaldamento e l'inquinamento antropico stanno lentamente ma inesorabilmente alterando il sistema globale delle correnti oceaniche.
Tuttavia, ci vorranno decenni o secoli prima che si verifichino drastici cambiamenti, a meno che i tassi di inquinamento non aumentino rapidamente.

Spero che questa panoramica sugli effetti dell'inquinamento sulle correnti oceaniche sia stata utile! Fammi sapere se hai altre domande.

Torna su