• Cambiamenti negli eventi meteorologici estremi

    Sono stati osservati cambiamenti nella frequenza, intensità, durata o quantità di pioggia di eventi meteorologici estremi come ondate di calore, siccità, inondazioni e forti precipitazioni.
  • Biodegradabilità: il processo biologico

    La biodegradabilità è un processo biologico finalizzato alla totale trasformazione delle sostanze organiche in molecole base come l'anidrite carbonica, il metano e l'acqua.
  • L'efficienza degli impianti di cogenerazione

    Gli impianti di cogenerazione permettono un aumento dell’efficienza energetica superandone ampiamente i 2/3 rispetto alle centrali tradizionali.
  • L'anno più caldo di sempre

    Il riscaldamento globale sta facendo registrare ogni anno un record dopo l'altro e il 2022 è stato l'anno più "rovente" mai rilevato dal 1961, anno dal quale sono iniziate le rilevazioni della temperatura globale.

Che cosa è lo zero termico? (Ambiente)

Che cosa è lo zero termico?

Frequently Asked Questions - Ambiente

Categoria: Ambiente | Venerdi 15 Luglio 2022 - 12:41:30

Lo zero termico non è altro che la quota, espressa in metri, sopra la quale la temperatura dell'aria passa dai valori positivi a quelli negativi.

Come si ricava lo Zero Termico?


Essendo lo zero termico presente nell'aria dell'atmosfera, ad un altezza che non viene influenzata dal terreno, può essere ricavato misurando il profilo termico dell'atmosfera stessa.

Quindi lo zero termico è un dato meteorologico che ci indica l'altitudine alla quale la temperatura nella libera atmosfera è di zero gradi Celsius.

La misurazione avviene attraverso l'utilizzo di radiosonde che non sono altro che palloni aerostatici lanciati in atmosfera quotidianamente dai principali aeroporti nazionali e internazionali.

Zero termico e Troposfera


Più si sale e più la temperatura diminuisce nella Troposfera.
Considerando che questa è la quota dell'atmosfera dove si verificano tutti i fenomeni meteorologici, è possibile individuare lo zero termico nel momento in cui la temperatura varca la soglia dei 0°C, scendendo ulteriormente all'aumentare dell'altezza.

A che altezza è lo zero termico?


Generalmente l'altezza dello zero termico è intorno ai 3.900 mt s.l.m che aumenta durante l'arco della giornata per effetto dell'aumentare delle temperature diurne.

Ultimamente però, negli ultimi 15 anni, lo zero termico è salito sempre più, arrivando anche oltre i 4.500 mt s.l.m a causa dell'aumento delle temperature medie causate anche dai cambiamenti climatici attuali.

Torna su