• Come si nutre il bacterioplancton?

    Il bacterioplancton si nutre principalmente di materia organica disciolta presente nell'acqua marina.
  • L'intuizione di Svante August Arrhenius su l'anidrite carbonica

    Svante August Arrhenius stabilì che la concentrazione di anidride carbonica (CO2) e la temperatura atmosferica erano strettamente relazionate, grazie alle capacità di assorbimento di gas presenti nell'aria, vapore acqueo e radiazioni solari da parte della nostra atmosfera.
  • Perché aumentano i gas serra?

    L'aumento dei gas serra è determinato prevalentemente dall'inquinamento atmosferico causato da un inarrestabile, e sempre maggiore, utilizzo dei combustibili fossili soprattutto di quelli in forma liquida (come ad esempio il petrolio) e quelli in forma gassosa come lo stesso metano, l'etano e il butano (gas naturali) o ancora come l'ossido di carbonio, l'acetilene e l'idrogeno (gas artificiali).
  • Tipologie di Biodiversità

    Tuttavia possiamo trovare sulla Terra più tipologie di Biodiversità, come quela acquatica o marina (che racchiude tutte le varie specie di pesci, piante, coralli, molluschi etc.) e la biodiversità terrestre che comprende le specie animali e vegetali (bipedi, quadrupedi, volatili etc.).

Che cosa è l'acidificazione del suolo? (Ambiente)

Che cosa è l'acidificazione del suolo?

Frequently Asked Questions - Ambiente

Categoria: Ambiente | Venerdi 1 Aprile 2022 - 15:58:15

L'acidificazione del suolo fa parte delle maggiori cause di degradazione di un terreno, portando a una significativa riduzione del valore di di acidità (pH), della perdita costante di nutrienti e resa delle colture.

Acidificazione dell'ambiente


L'acidificazione dell'ambiente è un fenomeno che si verifica in conseguenza a una pesante presenza di sostanze acide, parliamo principalmente di anidride solforica e ossidi di azoto.

L'acidificazione del suolo è un processo naturale abbastanza lento che può subire accelerazioni significative a causa di particolari pratiche agricole, antagoniste dell'ambiente, come l'utilizzo di fertilizzanti di tipo chimico, pesticidi e anche dalle piogge acide che sono spesso conseguenza di una contaminazione dell'aria ormai inarrestabile.

Acidificazione del suolo: sostanze inquinanti


La presenza di queste sostanze riguarda più comparti dell'ambiente, come l'atmosfera, le acque superficiali e profonde, il vari tipi di suolo, ecc.

E' stato appurato che in molte aree (spesso tra le più colpite) il fenomeno naturale dell'acidificazione comporta un aumento di mobilità di alluminio e metalli pesanti, questo determina un ulteriore rischio di inquinamento delle acque sotterranee.

Depauperamento e acidificazione del suolo forestale


Conseguentemente a un elevato aumento di inquinanti in atmosfera, negli ecosistemi boschivi, questi agenti inquinanti causano eutrofizzazione e acidificazione del suolo.

Far il 1980 e il 1995 le emissioni di anidride solforosa hanno subito una forte diminuzione che è stata stima per l'Europa a circa il 50%.

Al contrario le emissioni di azoto (ossidi di azoto e ammoniaca) sono rimaste abbastanza costanti nel decennio 80/90, facendo successivamente registrare una lieve flessione di circa il 15% nel quinquennio 90/95.

Purtroppo una delle fonti maggiori di emissioni di ossidi di azoto è rappresentata dal settore dei trasporti, contribuendo in circa il 60% delle emissioni totali nel 1995.
Il trasporto merci su gomma ha fatto registrare un incremento del 54% nel periodo 80/95, aumentando anche quello riguardante il trasporto dei passeggeri del 46%.

Torna su