• Il cianuro

    Uno degli scarti tossici industriali è il cianuro (un anione di formula chimica CN che deriva dalla ionizzazione dall'acido cianidrico o di un suo sale.), estremamente tossico che ha un azione molto rapida nell'intossicazione dell'organismo.
  • Pianta di Eucalipto

    Alcune specie di eucalipto, come Eucalyptus camaldulensis, possono raggiungere i 700 anni di età, i più vecchi arrivano a 1.000 anni.
  • Effetti Stocastici: esposizione a radiazioni ionizzanti

    Per riuscire a manifestarsi, gli effetti stocastici non richiedono il superamento di un valore di soglia della dose assorbita.
  • Che cosa sono le radiazioni non ionizzanti?

    Le radiazioni non ionizzanti, a differenza delle precedenti, hanno un energia molto più bassa e questo non gli consente di alterare i legami degli atomi.
  • Gli ecosistemi sono unità ecologiche naturali

    Un ecosistema è un unità ecologica o unità funzionale che è fondamentale per l'intera ecologia, può essere definito anche come un insieme sistemico che è composto da esseri viventi (animali e vegetali) e dalle varie componenti inanimate che insieme creano l'intero ambiente circostante.

Virus rilevato nel Kerala e già diffuso in due stati

Influenza del Pomodoro: Nuova minaccia dall'India.

Sintomi e soggetti a rischio del virus indiano

Salute - Influenza del Pomodoro: Nuova minaccia dall'India Foto di Il Giornale
Categoria: Salute | Venerdi 26 Agosto 2022 - 14:33:07

E' stata chiamata cosi per le gravi vesciche di colore rosso che causa sul corpo umano, molto dolorose e di veloce diffusione.

Influenza del Pomodoro: origini e diffusione


L'influenza del pomodoro è solo l'ultima minaccia delle malattie causate da nuovi virus in circolazione o virus sconosciuti alle popolazioni più sviluppate.

L'influenza del pomodoro prende il nome dalle conseguenze del suo virus, che produce sul corpo estese vescicole doloranti di colore rosso.

Questo virus infetta, per quello che si sa fino ad oggi, i bambini al di sotto dei 5 anni e, rilevato per la prima volta nella stato meridionale del Kerala nel mese di Maggio, si è già diffuso in altri due stati, l'Odisha e il Tamil Nadu infettando anche bambini di età superiore fino a 9 anni.

Influenza del Pomodoro: vulnerabilità nei bambini


Come riportato da un articolo del The Guardian, gli studiosi stanno cercando di capire meglio le circostanze ambientali, igieniche e sociali per le quali il virus può avere una maggiore propagazione che, al momento sembra essere attraverso il contatto ravvicinato.

Soprattutto nei bambini attraverso l'uso di pannolini, il contatto con superfici sporche e la possibilità di veicolare per via orale il patogeno.

Influenza del Pomodoro: livello di mortalità


Allo stato attuale l'Influenza del Pomodoro non sembrerebbe pericolosa per la vita, ma come successo per il Coronavirus è necessario non abbassare la guardia prevenendo nuovi ulteriori focolai.

Come già successo per il Covis-19 con variante B11529, per la Chikungunya, una malattia virale caratterizzata da febbre acuta e trasmessa dalla puntura di zanzare infette e la Febbre dengue, anch'essa trasmessa attraverso la puntura delle zanzare Aedes, i sintomi sono molto simili.

Domande & Risposte sul cambiamento climatico
Torna su