• L'accordo internazionale di Parigi del 2015

    L'accordo internazionale di Parigi siglato nel 2015 chiede in sostanza di limitare il riscaldamento globale a 1.5 o 2 °C per non pregiudicare un aumento ancora più significativo che si avrà verso fine di questo secolo (nel 2100).
  • Categorie di un processo industriale

    Un materiale amorfo può cosi subire un processo industriale completo suddiviso in determinate categorie come la sua formatura, la successiva trasformazione o deformazione completa, l'unione o assemblaggio con altre parti precedentemente lavorate oppure la sua completa o parziale suddivisione in più parti e l'asportazione di materiale considerato in eccesso (materiale di scarto).
  • Durata della vita di una pianta

    Alcune piante vivono solo per una stagione di crescita, mentre altre possono vivere per centinaia o addirittura migliaia di anni.
  • Perché in montagna la pressione è più bassa?

    Nelle località di montagna, o comunque in alta quota, la pressione atmosferica è minore e questo ha effetti positivi sul nostro corpo.
  • Quali sono gli inquinanti inorganici presenti nell'acqua?

    Nella maggior parte dei casi le sostanze inquinanti inorganiche presenti nelle acque sono quelle di tipo solubile come detersivi, acidi, liquidi corrosivi, sali e metalli pesanti.

Proprietà e caratteristiche di questa particolare spezia

La Noce Moscata allunga la vita?.

Gli effetti sul corpo umano della noce moscata

Salute - La Noce Moscata allunga la vita? Foto di Julia Volk su Pexel
Categoria: Salute | Mercoledi 24 Gennaio 2024 - 11:54:19

Da sempre considerata un potente afrodisiaco e stimolante, la noce moscata è anche nota per le sue proprietà terapeutiche.

Che cosa è la Noce Moscata?


La noce moscata è un seme proveniente dall'albero della noce moscata, che cresce spontaneamente nelle Isole Banda, un arcipelago di isole vulcaniche situate nell'Oceano Indiano.

Negli ultimi anni si sta diffondendo l'idea che questa spezia possa davvero essere considerata un "elisir di lunga vita", grazie alle sue potenti proprietà antiossidanti, antinfiammatorie ed ipocolesterolemizzanti.

In questo articolo verranno analizzate più nel dettaglio le caratteristiche e le proprietà della noce moscata, cercando di capire se effettivamente possa essere considerata un valido alleato per la longevità e per il benessere generale dell'organismo.
Saranno evidenziati anche gli effetti che questa spezia può avere sul corpo umano e come influisce sul nostro metabolismo e sul nostro sistema immunitario.

Caratteristiche e proprietà della noce moscata


La noce moscata è un seme rotondeggiante, di colore marrone scuro, racchiuso all'interno di una bacca legnosa.
All'interno di questo seme si trova una sostanza oleosa di colore giallo arancio, chiamata olio essenziale di noce moscata, che conferisce alla spezia il suo caratteristico profumo e sapore.

Dal punto di vista chimico, l'olio essenziale di noce moscata contiene circa l'85-90% di uno specifico composto, chiamato miristicina. Questa sostanza è responsabile delle notevoli proprietà medicinali e terapeutiche attribuite alla noce moscata.

Tra le principali proprietà di questa spezia si evidenziano in particolare:

  • Antiossidante:
    la miristicina ha potenti proprietà antiossidanti, in grado di contrastare l'azione dannosa dei radicali liberi e rallentare l'invecchiamento cellulare.

  • Antibatterica e antimicotica:
    la noce moscata ha effetto battericida contro alcuni ceppi di batteri gram-positivi e gram-negativi, come ad esempio lo Staphylococcus Aureus ed è attiva anche contro alcuni funghi.

  • Antinfiammatoria:
    grazie alla miristicina, la noce moscata è in grado di ridurre i processi infiammatori nell'organismo.

  • Ipocolesterolemizzante:
    numerosi studi hanno dimostrato la capacità della noce moscata di abbassare i livelli di colesterolo LDL ("cattivo") nel sangue.

  • Afrodissiaca:
    da sempre considerata un potente afrodisiaco naturale, in grado di stimolare la libido e favorire l'eccitazione sessuale.

  • Digestiva:
    stimola la secrezione di enzimi pancreatici e bile, favorendo la digestione.

  • Stimolante:
    grazie alla presenza di miristicina, la noce moscata ha lievi proprietà stimolanti, aumentando la concentrazione e la vigilanza.



Gli effetti della noce moscata sul corpo umano


Come visto in precedenza, le potenti proprietà antiossidanti, antibatteriche e antinfiammatorie della noce moscata possono avere numerosi benefici effetti positivi sul nostro organismo.

Ma nel dettaglio cosa accade quando introduciamo questa spezia nella nostra dieta?

Riduzione dello stress ossidativo


Gli antiossidanti presenti nella noce moscata contrastano efficacemente la formazione di radicali liberi, proteggendo le cellule dai danni ossidativi causati dall'invecchiamento.

Rallentamento dell'invecchiamento


Grazie al suo potere antiossidante, la noce moscata aiuta a mantenere più a lungo l'elasticità e la tonicità dei tessuti, contrastando i segni del tempo sulla pelle.

Protezione del cuore


Riducendo notevolmente i livelli di colesterolo "cattivo" presenti nel circolo sanguigno, la noce moscata abbassa di molto il rischio di aterosclerosi, infarto e ictus.

Potenziamento del sistema immunitario


Le proprietà antibatteriche e antinfiammatorie della noce moscata sostengono le difese immunitarie, prevenendo raffreddori e influenze.

Favorisce la digestione


Stimolando la produzione di bile e dei succhi gastrici, la noce moscata rende più efficiente l'assimilazione dei nutrienti da parte dell'organismo.

Stimolazione del metabolismo


Grazie al suo blando effetto termogenico, la noce moscata accelera il metabolismo basale e brucia calorie anche a riposo.

Potenziamento della libido


Storicamente considerata un afrodisiaco, la noce moscata stimola il desiderio sessuale agendo sul sistema nervoso centrale.

Aumento della concentrazione


La miristicina contenuta nella spezia della noce moscata ha proprietà lievemente stimolanti, migliorando la concentrazione e la vigilanza.

Usi e benefici della noce moscata


Grazie alle sue numerose proprietà benefiche, la noce moscata trova diversi impieghi sia in cucina che in ambito erboristico e fitoterapico.
Nei paesi arabi e asiatici questa spezia viene ampiamente utilizzata da secoli, scopriamo allaora quali sono i principali usi e benefici della noce moscata,

  • In cucina:
    viene ampiamente usata per insaporire dolci, carni, zuppe, verdure e bevande calde.
    Dona profumo a panettoni, torte, biscotti e dolcetti vari.

  • Afrodisiaco naturale:
    grazie alla sua capacità di stimolare la libido, la noce moscata viene usata da secoli nelle medicine ayurvediche e cinesi come rimedio naturale contro la disfunzione erettile e la bassa fertilità.

  • Antistress e rilassante:
    bevande a base di noce moscata e limone sono indicate per combattere ansia, nervosismo e insonnia grazie al loro potere rilassante.

  • Antidepressivo:
    alcuni studi hanno dimostrato la capacità della noce moscata di stimolare i livelli endorfinici, alleviando i sintomi della depressione.

  • Brucia grassi:
    aggiunta a infusi o tisane, aumenta il metabolismo accelerando la combustione dei grassi a riposo.

  • Alito fresco:
    masticare un pizzico di noce moscata elimina alitosi e cattivi odori favorendo la pulizia della bocca dai batteri.

  • Potenzia la memoria:
    l'olio essenziale viene usato in aromaterapia per stimolare concentrazione e memoria.

  • Antinfiammatoria:
    applicata topicamente, allevia dolori reumatici, articolari, crampi e contratture muscolari.

Domande & Risposte sul cambiamento climatico
Torna su