• Alcune delle diete più sostenibili

    Esistono diete che sono più sostenibili di altre come quella a base vegetale, quella mediterranea, la dieta cruditsta etc.
  • Riscaldamento globale: predire il sistema climatico

    Prevedere il clima futuro è sempre stato affascinante dal punto di vista scientifico, quanto difficile dal punto di vista pratico.
  • Resilienza e protezione delle comunità

    Le comunità possono sviluppare programmi di formazione e sensibilizzazione sulle tematiche ambientali, per aumentare la consapevolezza sulle problematiche climatiche e promuovere una cultura di resilienza e adattamento.
  • Nutrimento della pianta

    Il saccarosio viene cosi trasportato alle varie parti della pianta, insieme all'amido primario formatosi dall'unione di più molecole di glucosio all'interno del cloroplasto.

Cosa accadrebbe al pianeta se piovesse per un anno intero senza sosta? (Varie)

Cosa accadrebbe al pianeta se piovesse per un anno intero senza sosta?

Frequently Asked Questions - Varie

Categoria: Varie | Mercoledi 1 Novembre 2023 - 13:13:02

Immaginiamo che iniziasse a piovere senza smettere per un intero anno, una pioggia costante, senza soste, 24 ore su 24, per 365 giorni consecutivi.

Pioggia costante: senza sosta per 24H no stop per 365 giorni consecutivi


Cosa succederebbe al nostro pianeta in una simile evenienza?
Gli effetti di una pioggia ininterrotta per così tanto tempo sarebbero catastrofici e porterebbero a cambiamenti climatici e ambientali significativi in tutto il mondo.

Innanzitutto assisteremmo ad un innalzamento repentino del livello dei mari a causa dello scioglimento dei ghiacciai e dei poli.
L'enorme quantità di acqua piovana porterebbe allo scioglimento accelerato dei ghiacci della Groenlandia e dell'Antartide, con il rilascio in mare di centinaia di chilometri cubi di acqua dolce.
Il livello degli oceani crescerebbe in tutto il mondo di diversi metri, sommergendo intere isole e fasce costiere basse.

Pioggia senza sosta: città costiere completamente allagate


Gran parte delle città costiere diverrebbero abitazioni galleggianti o verrebbero completamente allagate.
Centinaia di milioni di persone dovrebbero abbandonare le proprie case e diventare profughi ambientali, l'acqua salata penetrerebbe nell'entroterra inondando le pianure alluvionali e rendendo inutilizzabili terreni coltivabili.

La pioggia incessante causerebbe inoltre frane, smottamenti e alluvioni su vasta scala con danni enormi alle infrastrutture.
Strade, ferrovie, metropolitane, acquedotti e linee elettriche verrebbero presto rese inutilizzabili dal fango e dall'acqua e interi paesi risulterebbero isolati, raggiungibili solo per via aerea.

Pioggia incessante per un anno: coltivazioni, pascoli e allevamenti distrutti


L'agricoltura mondiale subirebbe danni irreparabili, le coltivazioni, i pascoli e gli allevamenti verrebbero completamente distrutti dall'allagamento costante dei suoli.
Carestie e penuria alimentare diventerebbero la norma, la pioggia dilaverebbe in mare minerali e fertilizzanti impedendo la rigenerazione del suolo, portando alla morte milioni di persone per mancanza di cibo.

Un anno di pioggia ininterrotta: un grande disastro ambientale ed umanitario per l'umanità


Un anno di pioggia ininterrotta provocherebbe il più grande disastro ambientale ed umanitario della storia, generando caos climatico, carestie, migrazioni di massa e centinaia di milioni di vittime.

Sarebbe la fine della civiltà così come la conosciamo, con effetti catastrofici globali difficilmente reversibili.
Fortunatamente si tratta soltanto di uno scenario fantascientifico, ma che può farci capire la fragilità del delicato equilibrio climatico terrestre.

Torna su