Come misurare la temperatura del pianeta

Esistono più modalità di misurazione della temperatura del nostro pianeta che vengono effettuate almeno un paio di volte al giorno in modo da mantenere un prospetto delle temperature sempre aggiornato.

Arcobaleno primario e secondario

Durante il II-III secolo il filosofo greco Alessandro di Afrodisia studia il fenomeno del doppio arcobaleno.

Usare la plastica consapevolmente

L'uso consapevole della plastica è ormai una nostra necessità quotidiana.

Sostanze inquinanti nel suolo

Come nell'acqua anche nel suolo abbiamo una serie di sostanze inquinanti molto pericolose che possono, nel tempo, causare innumerevoli processi degenerativi nel terreno e conseguentemente trasmettere l'inquinamento prodotto anche alle forme di vita animale e vegetale che popolano
l'ecosistema locale.

Tra le varie sostanze inquinanti presenti nel terreno troviamo molti metalli pesanti tra cui l'arsenico e il cobalto.

Perchè il cielo è di colore blu? (Varie)

Perchè il cielo è di colore blu?

Frequently Asked Questions - Varie

Categoria: Varie | Mercoledi 26 Gennaio 2022 - 16:30:00

Chi di noi non si è mai chiesto del perchè il cielo è di colore blu? Eppure non sempre lo è anzi al tramonto diventa arancione e poi rosso mentre di notte si trasforma in uno sterminato nero profondo.

Perchè il cielo è blu? - Partiamo dal Sole


Il Sole, come molti sapranno, emette un energia di tipo radiante, tale energia è conosciuta come radiazione solare.

Questa energia, che viene prodotta dal Sole, è generata dalle reazioni termonucleari di fusione, che avvengono nel nucleo e che producono le radiazioni elettromagnetiche nelle varie frequenze o lunghezze d'onda.

L'energia prodotta dal Sole viene successivamente rilasciata nello spazio a velocità elevatissime fino ad arrivare a penetrare la nostra biosfera.

Perchè il colore del cielo è blu? - Radiazioni solari sulla Terra


La radiazione solare che giunge sulla superficie terrestre è costituita sia dai raggi ultravioletti che da quelli infrarossi e in fine dalla luce visibile.

La luce visibile è quella parte di luce il nostro occhio è in grado di vedere/percepire, alcune parti come la luce rossa hanno una lunghezza d'onda maggiore e questo non gli permette di poter interagire con le particelle presenti nella nostra atmosfera, la conseguenza è l'impossibilità di rendersi visibile.

La luce blu invece, a differenza di quella rossa, fa parte della luce visibile, ha una lunghezza d'onda minore avendo cosi possibilità di interagire con le particelle atmosferiche e in più può essere riflessa in tutte le direzioni essendo visibile anche dall'occhio umano.

Torna su