• Quanto dureranno i cambiamenti climatici?

    I cambiamenti climatici sono un fenomeno a lungo termine che si prevede avrà effetti duraturi sul pianeta e sulla vita umana.
  • Le basi del calcolo nei modelli climatici

    Le basi di calcolo sulle quali poggiano i modelli climatici sono le certezze che l'uomo ha sui principi fisici fondamentali e capacità nel simulare molti periodi climatici passati, confrontandoli con quelli attuali.
  • Perchè l'arcobaleno esce fuori dopo aver piovuto?

    L'arcobaleno nasce dalla dispersione ottica della luce solare che, attraversando le gocce presenti nell'aria dopo la pioggia, o anche nei pressi di una fontana o una cascata, crea uno spettro elettromagnetico che comprende le lunghezze d'onda di tipo visibile e non all'occhio umano.
  • Sviluppo Sostenibile

    Lo sviluppo sostenibile ha come obiettivo l'armonizzazione dei processi produttivi con il rispetto dell'ambiente e l'ottimizzazione delle risorse disponibili.

Come si misura la temperatura al pianeta Terra? (Varie)

Come si misura la temperatura al pianeta Terra?

Frequently Asked Questions - Varie

Categoria: Varie | Lunedi 2 Novembre 2020 - 10:31:24

Come fa l'uomo a misurare la temperatura del nostro pianeta, essendo la Terra cosi grande rispetto a noi?

Come misurare la temperatura del pianeta


Esistono più modalità di misurazione della temperatura del nostro pianeta che vengono effettuate almeno un paio di volte al giorno in modo da mantenere un prospetto delle temperature sempre aggiornato.

Innanzitutto viene misurata la temperatura terrestre attraverso l'utilizzo dei satelliti geostazionari in orbita al nostro pianeta che possono fornirci un quadro molto preciso della temperatura presente in atmosfera e di quella rilevabile in superficie.

Strumenti di misurazione della temperatura terrestre


Abbiamo poi vari osservatori meteorologici sulla terraferma in varie zone del mondo ed altri situati a bordo di navi.
Insieme hanno la possibilità di rilevare le temperature della Terra almeno due volte al giorno, queste analisi vengono affiancate da ulteriori misurazioni effettuate attraverso l'utilizzo di palloni aerostatici che sono in grado di fornire i dati relativi alla temperatura dell'aria e, nel contempo, darci anche i valori riguardanti la pressione a diverse quote di altezza.

Sfruttamento dei dati raccolti


Attraverso l'insieme dei dati raccolti dalle varie fonti presenti in mare, sulla terra e nello spazio, l'uomo ha la possibilità di avere costantemente una situazione aggiornata e verificare ulteriori variazioni più o meno significative, sfruttando questi dati per svariate finalità, ad esempio per le previsioni metereologiche.

Torna su