Potrebbe interessarti anche...

Il Protocollo di Kyoto nasce dalla Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC) del 1992, il primo accordo globale sul clima....
E' stata chiamata cosi per le gravi vesciche di colore rosso che causa sul corpo umano, molto dolorose e di veloce diffusione....
L'Africa sta sperimentando ondate di calore estreme nel corso del 2024, con temperature che hanno superato i record storici, cosi come il Brasile che ha registrato temperature record in particolare nella regione dell'Amazzonia....
La brumazione è un fenomeno di letargo o ibernazione che si verifica in alcuni rettili e anfibi....
Mentre il mondo cerca soluzioni ai cambiamenti climatici, la carne sintetica potrebbe essere la risposta....
I Mediterranean Hurricanes, noti anche come Medicane, sono una particolare tipologia di ciclone che si forma nel Mar Mediterraneo....
Il tema dei cambiamenti climatici è diventato sempre più urgente negli ultimi decenni, gli effetti del riscaldamento globale e delle alterazioni del clima sono ormai evidenti e si manifestano in tutto il mondo....
Da mesi ormai, e più precisamente dal Settembre 2020, i roghi che imperversano nell'Australia hanno provocato morti e dispersi, oltre a migliaia di persone senza un tetto....
Inventata dai ricercatori del MIT (Massachussetts Institute of Technology) una nuova tipologia di pannelli solari, spessa quanto un foglio di carta e quindi adattabile a qualsiasi superficie e esistente....
Dopo anni di studi e simulazioni gli scienziati di tutto il mondo si sono fatti più di un idea sulle conseguenze catastrofiche e i danni che causerebbero un evento cosmico del genere....
  • Il drago dell'isola di Komodo e il fico religioso di Sri Lanka

    Il drago dell'isola di Komodo in Indonesia, si tratta di un esemplare secolare di dracaena cinnabari, noto come "drago di sangue".
  • Come viene considerata l'energia nucleare in Italia?

    Attualmente, l'energia nucleare non è considerata una delle principali fonti di energia in Italia, che si basa principalmente sull'utilizzo di fonti rinnovabili come il solare, l'eolico e l'idroelettrico, oltre alle fonti fossili come il gas naturale e il petrolio.
  • Baobab africano

    Il baobab africano (Adansonia digitata) può vivere fino a 2.000 anni e alcuni esemplari isolati hanno raggiunto i 5.000 anni di età.
  • Un meccanismo biologico fra il Covi-19 e l'inquinamento

    Fra i molti studi avviati a livello globale, ce ne è uno in Italia portato avanti al San Raffaele che prefigura per primo un meccanismo di tipo biologico alla base di un eventuale correlazione fra la qualità dell'aria e la diffusione di questo virus pandemico.
  • L'eutrofizzazione e le sostanze ad effetto fertilizzante

    Sostanze come l'azoto, il fosforo ed altre sostanze fitostimolanti, hanno un forte effetto fertilizzante e, una loro eccesiva presenza nelle acque, porta all'eutrofizzazione che è un processo degenerativo progressivo.
  • Inquinamento atmosferico , siccità e carestie

    Uno dei fattori di rischio maggiormente temuti, e ad oggi molto invasivo, è l'inquinamento atmosferico che fa più vittime di altre cause e concause, soprattutto nelle persone residenti in grandi città.
Torna su