La storia di un grande disastro ambientale

Era il 26 aprile del lontano 1986, quando durante delle manovre sperimentali, un incendio fece esplodere il reattore n. 4 della centrale nucleare di Chernobyl, realizzata fra il 1970 e il 1984.

Animali

Perchè l'acqua del mare è blu?

Se osserviamo il mare notiamo che ha colore verde/blu e questo perchè l'acqua contenuta è tantissima, quindi le sue molecole sono sufficienti ad assorbire abbastanza radiazioni luminose, cioè quelle visibili della luce.

Perchè il colore del cielo è blu? - Radiazioni solari sulla Terra

La radiazione solare che giunge sulla superficie terrestre è costituita sia dai raggi ultravioletti che da quelli infrarossi e in fine dalla luce visibile.

Il paese più freddo del mondo: cosa mangiano gli abitanti di Ojmjakon?

Gli abitanti di Ojmjakon escono dalle proprie residenze soprattutto per acquistare il cibo, venduto nei mercati ambulanti, come pesce (già congelato), molluschi, carne di renna (una delle principali fonti di sostentamento) e tè russo, il Russki chai (vodka).

News su cambiamenti climatici e disastri ambientali

Ultime notizie sui cambiamenti climatici - Disastri ambientali

Articoli su disastri ambientali e cambiamenti climatici

News su cambiamenti climatici e Disastri ambientali Foto di Suzy Hazelwood da Pexels

Ghiacciaio della Marmolada: Enorme frana travolge alpinisti

Enorme massa di materiale staccatosi dal ghiacciaio della Marmolada, si tratta di un saracco all'altezza della vetta della Marmolada (nelle Dolomiti), più precisamente nella zona di Punta Penia. ...

Perù, ennesimo disastro ecologico con nuovo sversamento di petrolio

In Perù è avvenuto l'ennesimo disastro ambientale causato dallo sversamento di petrolio in meno di due settimane. ...

Francia: Fuga radioattiva da centrale nucleare Tricastin

Straripa un serbatoio della Centrale Nucleare di Tricastin riversando nelle falde acquifere quasi 900 litri di effluenti contenenti trizio, un isotopo radioattivo. ...

California: 500mila litri di petrolio riversati in mare

L'ennesimo disastro ambientale, stavolta causato dal guasto di un oleodotto, riversa quasi mezzo milione di litri di petrolio nelle acque che bagnano le coste californiane. ...

Disastro ambientale nello Sri Lanka

Vicino le coste dello Sri Lanka si sta materializzando l'ennesimo disastro ambientale di questa già martoriata area. ...

Brucia super petroliera con 2 milioni di barili nello Sri Lanka

La super petroliera New Diamond brucia a largo dello Sri Lanka a causa di un incidente che ha causato anche la morte di un uomo dell'equipaggio, mentre un altro risulta ancora disperso. ...

Chernobyl e i cambiamenti climatici

L'incidente causò il più grande disastro ecologico del ventesimo secolo, inquinando e rendendo radioattiva l'aria dell'intera Bielorussia per poi spostarsi lentamente sui cieli nel resto del mondo (Europa, Asia, America e Australia) ...

Mauritius: petroliera giapponese si spezza dopo incidente in mare

Il 25 Luglio 2020 la nave giapponese Mv Wakashio si era incagliata nella barriera corallina al largo delle Mauritius a Pointe d’Esny, rischiando di avviare l'ennesimo disastro ambientale in mare. ...

L'Amazzonia continua a bruciare nel cuore del Brasile

La più grande foresta pluviale in Brasile brucia migliaia e migliaia di ettari di boschi ogni giorno, senza che nessun governo si decida finalmente di intervenire in modo deciso e radicale per fermare questo scempio sulla natura. ...

Categorie

Disastro petrolifero in Perù: la Repsol respinge le sue responsabilità

Il capitano della nave petroliera Mare Doricum, Giacomo Pisani, ha accusato la società Repsol di aver nascosto la vera entità del danno ambientale e di aver cercato addirittura di attribuire queste responsabilità allo stesso capitano italiano.

Prodotti da allevamento a rischio per il riscaldamento globale

La Food and Agriculture Organization of the United Nations osserva che, nonostante l'impatto negativo che le attività di allevamento hanno verso il riscaldamento globale, le stesse sono fortemente a rischio a causa dei cambiamenti climatici sviluppati negli anni attraverso l'aumento delle temperature globali.

Sostanze inquinanti nell'aria

Le maggiori sostanze inquinanti presenti nell'aria sono il monossido di carbonio, gli ossidi di zolfo e di azoto.

Troviamo poi anche l'ozono che è una forma "allotropica" dell'ossigeno e che ha un odore caratteristico dell'aglio e le sue molecole hanno la caratteristica di essere formate da tre atomi di ossigeno.

Variante Omicron: le differenze rispetto alle precedenti varianti

La prima differenza che è stata notata dagli esperti sono state le modifiche rilevate alla famosa proteina Spike.

Domande & Risposte sul cambiamento climatico
Torna su