Come possiamo contribuire alla protezione della Terra?

Ci sono molte azioni che possiamo intraprendere per contribuire alla protezione della Terra e alla sostenibilità.

Spazio

  • Combustibili fossili: il petrolio

    Il petrolio è ampiamente utilizzato come combustibile per il trasporto e produce emissioni significative quando viene bruciato in veicoli come automobili, camion, navi e aerei.
  • Le emissioni di gas serra prodotte dall'allevamento

    L'intero settore zootecnico contribuisce pesantemente alla produzione di gas ad effetto serra, provocati principalmente dagli scarti biologici degli animali.
  • L'aumento delle temperature globali

    L'aumento delle temperature globali, già avviato da alcuni decenni e previsto come progressivo andamento futuro, vedrà le popolazioni soffrire con maggiore frequenza delle ondate di calore stagionali.

News su cambiamenti climatici e politica

Ultime notizie sui cambiamenti climatici - Politica

Articoli su politica e cambiamenti climatici

News su cambiamenti climatici e Politica Foto di Suzy Hazelwood da Pexels

Grandi potenze del pianeta: considerazioni diverse sul clima globale

Le grandi potenze del pianeta possono avere molte posizioni diverse e differenti approcci sulle varie soluzioni per quanto riguarda il clima globale e i suoi effetti a livello mondiale. ...

Cambiamenti climatici e Protocollo di Kyoto

Il Protocollo di Kyoto nasce dalla Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC) del 1992, il primo accordo globale sul clima. ...

Politiche e tecnologie che possono ridurre le emissioni di gas serra

Le politiche e le tecnologie che possono contribuire a ridurre le emissioni di gas serra sono numerose e possono essere raggruppate in diverse categorie. ...

Earth Day: Giornata Mondiale della Terra 2023

La Giornata Mondiale della Terra è una celebrazione globale che si tiene ogni anno il 22 aprile per promuovere la consapevolezza sull'importanza della protezione dell'ambiente e dell'ecosistema della Terra ...

L'Italia dovrà tagliare oltre la metà delle emissioni entro il 2030

L'Italia si trova di fronte a una sfida importante per ridurre le sue emissioni di gas serra del 43,7% entro il 2030. ...

Guerra Russia-Ucraina: ritorno al carbone e gas serra a livelli record

La guerra è un conflitto aperto e dichiarato fra due o più stati che arrivano all'uso delle armi per far valere i propri diritti e/o reclamare proprietà economiche/terriere. ...

Cambiamenti climatici in Italia: Sei Città a rischio

Emergenza climatica in Italia, sono a rischio sei città che vedranno l'aumento della temperatura media raggiungere addirittura i 6 gradi centigradi. ...

Elezioni USA 2020: Cosa cambia con Joe Biden sui cambiamenti climatici

Le elezioni USA 2020 stanno per volgere al termine e il mondo rimane con il fiato sospeso in attesa di conoscere chi guiderà gli Stati Uniti d'America nei prossimi anni. ...

Trump nega i cambiamenti climatici

Donald Trump si presenta in California per parlare dell'emergenza incendi che sta devastando lo stato occidentale degli Stati Uniti lungo la costa dell'Oceano Pacifico. ...

Categorie

Critiche dalla politica sulla gestione ambientale del governo di Trump

L'avversario di Trump, il candidato democratico Joe Biden, attacca direttamente l'amministrazione governativa del Tycoon accusandola di non fare abbastanza per arginare l'evento catastrofico, inoltre dichiara che "Il presidente nega e deride la scienza, sia sulla pandemia che sul clima".

  • Nuvole lenticolari: quali problemi per l’aviazione?

    In particolare possono causare problemi per gli aeromobili che volano vicino alle montagne o attraverso le montagne.
  • Gli habitat naturali consentono l'esistenza di caratteri morfologici e funzionali diversi

    Anche gli habitat costieri comprendono altri tipi di habitat come quelli composti da vegetazione alofitica che è particolare vegetazione presente sulla Terra comprendente alcune famiglie di cormofite (piante costituite da un cormo, contrariamente a quelle formate da un tallo e chiamate appunto Tallofite) e comprendente piante che hanno particolari caratteri morfologici e anatomici, con una fisionomia di tipo xeromorfico (l'insieme di tutti i caratteri morfologici e di quelli funzionali che hanno le piante o gli organi vegetali xeromorfi).
  • Come nasce un fulmine?

    Spesso i fulmini nascono da nuvole temporalesche di tipo cumulonembo e il loro sviluppo è principalmente in senso verticale.
Domande & Risposte sul cambiamento climatico
Torna su