Potrebbe interessarti anche...

La plastica è diventata una presenza onnipresente nella nostra vita quotidiana, la sua versatilità e durabilità l'hanno resa un materiale molto popolare....
Il cambiamento climatico è un fenomeno globale in atto dovuto all'aumento delle concentrazioni di gas serra nell'atmosfera, principalmente a causa delle attività umane....
Nonostante siamo ancora agli inizi dell’autunno 2020, gli esperti hanno identificato una grande massa atmosferica che potrebbe condizionare il prossimo inverno in Italia....
La Giornata Mondiale della Terra è una celebrazione globale che si tiene ogni anno il 22 aprile per promuovere la consapevolezza sull'importanza della protezione dell'ambiente e dell'ecosistema della Terra...
Siamo ormai tutti più consapevoli di come sia importante ridurre il nostro impatto sul Pianeta, anche con piccoli gesti quotidiani e da tempo ormai vengono sostituiti alcuni prodotti per la pulizia della casa e piccoli elettrodomestici con articoli che hanno un minor impatto ambientale ed economico....
Tipping Point o Climate Tipping Points - Sono i cosiddetti "Punti di non Ritorno" che rappresentano i limiti entro i quali gli equilibri naturali che caratterizzano gli ecosistemi, e i relativi habitat, subiscono alterazioni più o meno irreversibili....
L'aumento delle temperature è una delle conseguenze dell'inquinamento atmosferico in atto da anni sul nostro pianeta....
L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) ha recentemente lanciato un allarme riguardo all'arrivo di El Niño, il fenomeno climatico che provoca variazioni significative delle temperature e delle precipitazioni in molte parti del mondo....
L'idea di una bomba nucleare che colpisce l'Italia è un'immagine terrificante, ma è importante comprendere le conseguenze ambientali che tale evento potrebbe comportare....
L'ultimo rapporto prodotto dal ministero della Sanità di Mogadiscio, che ha collaborato con UNICEF e Organizzazione Mondiale della Sanità, ha rivelato che la siccità in Somalia durante l'anno passato, avrebbe ucciso più di 40mila persone, delle quali la metà potrebbero essere stati bambini di età inferiore ai cinque anni....
Torna su