Potrebbe interessarti anche...

E' stato ritrovato un antico orso vissuto migliaia di anni fa grazie al progressivo scioglimento del ghiaccio che rappresenta il permafrost in Siberia e che a causa dei cambiamenti climatici continua inesorabilmente ad assottigliarsi sempre più, rivelando resti di animali vissuti in ere geologiche lontanissime....
Da sempre considerata un potente afrodisiaco e stimolante, la noce moscata è anche nota per le sue proprietà terapeutiche....
Le alghe sono tra gli organismi più prolifici ed efficienti sulla Terra, queste piante acquatiche contengono clorofilla e sono in grado di convertire energia solare e nutrienti in ricche biomolecole consumabili....
Il clima sta cambiando e le estati che si sono susseguite in questo ultimo decennio stanno mostrando quando i cambiamenti climatici stiano interessando il Mediterraneo, portandolo verso la tropicalizzazione....
Secondo uno studio, condotto da alcuni ricercatori cinesi, nell'emisfero boreale l'estate del 2100 potrebbe durare fino 6 mesi....
Recentemente sono state scoperte ben 5.500 nuove specie di virus a RNA nelle acque degli oceani....
In uno studio condotto dalla FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura) vengono evidenziate le grandi responsabilità dei sistemi alimentari di tutto il mondo per la produzione di gas serra dovute alle attività umane con l'industria alimentare....
Il tema dei cambiamenti climatici è diventato sempre più urgente negli ultimi decenni, gli effetti del riscaldamento globale e delle alterazioni del clima sono ormai evidenti e si manifestano in tutto il mondo....
Il settore dell'Oil & Gas è stato tradizionalmente associato a processi energetici intensivi e impatti ambientali significativi, tuttavia, negli ultimi anni esistono nuove opportunità per migliorare l'efficienza operativa, costi e ambiente....
I PFAS (Per- e polifluoroalchil sostanze) sono una classe di sostanze chimiche sintetiche che hanno suscitato preoccupazione a livello globale per i loro potenziali effetti sulla salute umana e sull'ambiente....
  • Impatto dell'alimentazione sui cambiamenti climatici

    L'agricoltura, l'allevamento e la produzione di cibo sono responsabili di una parte significativa delle emissioni di gas serra.
  • Influenze naturali sul microclima

    Il microclima è un fenomeno molto complesso e dipende da una serie di fattori che possono interagire in modi diversi come la copertura del suolo e la vicinanza a fonti idriche che possono influire significativamente sulla temperatura generale di un determinato luogo, ma anche sulla quantità di umidità che può essere presente in determinate ore nell'aria o anche sulla formazione di banchi di nebbia e precipitazioni più o meno forti e persistenti.
  • Alla fine del XVIII secolo non esistevano strumenti adeguati

    In quegli anni non si avevano ancora gli strumenti adeguati per poter misurare correttamente le capacità di assorbimento della CO2 nelle acque oceaniche e quindi non si poteva correttamente stabilire il livello di dispersione dell'anidrite carbonica negli oceani.
  • Policlorobifenili: un pericolo per l'uomo

    Proprio per la loro capacità di riuscire ad entrare nella catena alimentare, riescono a raggiungere l'uomo attraverso il consumo di grassi contenuti nella carne animale.
  • Cambiamenti climatici: variazioni del clima

    Le variazioni del clima sono causate principalmente dall'aumento della concentrazione di gas a effetto serra nell'atmosfera, come anidride carbonica, metano, ossido di azoto e altri gas.
  • Variazioni naturali nel sistema climatico

    Eventi naturali come le eruzioni vulcaniche rilasciano gas e aerosol nell'atmosfera che possono dare origine a cambiamenti a breve termine nel clima.
Torna su