Migrazione del metano dall'acqua all'aria

La migrazione del metano, da millenni congelato nelle profondità marine del Mar Glaciale Artico, è resa possibile dal continuo, seppur lento, scongelamento del permafrost liberandosi e arrivando in superficie.

Disastri ambientali

Allevamento e spillover virali

Spesso troviamo anche allevamenti che sono collocati in aree non protette e questo fenomeno sottopone le specie allevate a contatto con altre specie selvatiche, favorendo gli "spillover" dei virus.

Effetti Stocastici: esposizione a radiazioni ionizzanti

Per riuscire a manifestarsi, gli effetti stocastici non richiedono il superamento di un valore di soglia della dose assorbita.

Che cosa è la clorofilla?

La clorofilla è un pigmento presente in tutte le piante ed è fondamentale per il loro sviluppo e sopravvivenza.

Ciclo del carbonio e attività umane

Anche per questo le attività umane (antropiche) sono deleterie per il mantenimento di tale equilibrio, perchè producono molta più CO2 di quanto l'ambiente circostante riesca a riassorbire.

Le caratteristiche di un habitat permettono la vita a più specie diverse di organismi

Ogni habitat ha le sue caratteristiche indipendentemente dalle specie di organismi che lo popolano.

News e approfondimenti sulle cause dei cambiamenti climatici

Cause - Cambiamenti Climatici

Approfondimenti sulle cause dei cambiamenti climatici

News su cambiamenti climatici e Cause Foto di Suzy Hazelwood da Pexels

Brasile, persi 40mila campi da calcio di foresta amazzonica

La foresta amazzonica sta diventando sempre più uno sterminato e arido territorio, senza più piante ne vegetazione e la colpa non è solo dei cambiamenti climatici ma anche e soprattutto della pessima gestione governativa riguardo i terreni agricoli. ...

FAO: Sistemi alimentari e cambiamento climatico

In uno studio condotto dalla FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura) vengono evidenziate le grandi responsabilità dei sistemi alimentari di tutto il mondo per la produzione di gas serra dovute alle attività umane con l'industria alimentare. ...

Mar Glaciale Artico: Migliaia di bolle di metano emergono in Siberia

Differenti studi condotti da diversi team di ricerca internazionali stanno iniziando a mostrare i propri dati, decisamente non incoraggianti. ...

Himalaya: le polveri accentuano lo scioglimento dei ghiacci

Nella catena montuosa più alta del mondo, nell'Asia meridionale, le polveri trasportate dal vento contribuiscono maggiormente allo scioglimento delle nevi per via della forte diminuzione dell'albedo. ...

Categorie

La tecnologia per monitorare i cambiamenti climatici

Lo studio pubblicato sulla rivista Nature Food, condotto dall'italiano Francesco Tubiello e riportato sul sito ufficiale della FAO è intitolato "The FAOSTAT Emissions database: Available data and major gaps - Francesco Tubiello, FAO" al quale hanno collaborato anche i ricercatori del Centro di Ricerca della Commissione Europea ad Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale).

Classificazione del processo industriale

Il processi industriali vengono classificati in funzione del materiale di partenza che verrà lavorato/trattato per renderlo un prodotto finito.

Agricoltura biologica: bando di pesticidi e fertilizzanti

L'agricoltura biologica prevede la proibizione dell'utilizzo di pesticidi e fertilizzanti chimici, oltre al bando dei organismi geneticamente modificati (OGM).

Alla fine del XVIII secolo non esistevano strumenti adeguati

In quegli anni non si avevano ancora gli strumenti adeguati per poter misurare correttamente le capacità di assorbimento della CO2 nelle acque oceaniche e quindi non si poteva correttamente stabilire il livello di dispersione dell'anidrite carbonica negli oceani.

Il profumo dei fiori: un linguaggio ben preciso

Per piante e fiori il proprio profumo è come una sorta di linguaggio che gli permette di comunicare quando sono pronti per l'impollinazione.

Quale è la composizione dei rifiuti radioattivi?

I rifiuti radioattivi si costituiscono principalmente di materiale (solido o liquido) contaminato da sostanze radioattive che si distribuiscono in modo omogeneo su tutta la massa.

Torna su